I RESTI ROMANI DI NIZZA

Reperti Romani Nizza

Nizza

NIZZA (Museo e Scavi di Terra Amata, Rovine Romane nel quartiere di Cimiez):

A Nizza si trova la Grotta du Lazaret, un insediamento preistorico con tracce di rifugi del basso Paleolitico, inoltre sono stati ritrovati oltre 20.000 frammenti di ossa di animali preistorici. Nella grotta è stato ritrovato anche parte di un cranio di un bambino di 9 anni, questo ha suggerito che un gruppo di Homo Heidelbergensis o di proto-Neanderthal occupassero la grotta 200.000 anni fa.

Vicino alla grotta di Le Lazaret si trova il Musee de Paleontologie Humaine de Terra Amata, il sito di Terra-Amata fu uno dei primi ad essere abitato dall`uomo. Terra Amata è un sito archeologico all`aria aperta situato sui pendii del Monte Boron a Nizza a 26 m al di sopra del livello del mare. Nel museo è visibile un accampamento di cacciatori di elefanti di 400.000 anni fa risalente al Paleolitico Inferiore (Acheuleano, 750.000-120.000 anni fa), e le ricostruzioni di abitazioni preistoriche.

Nel quartiere di Cimiez si trovano i resti dell`importante città romana di Cemenelum che divenne all`epoca di Augusto capoluogo della provincia delle Alpes Maritimae, tra i resti oggi visibili: le terme, un arena, un anfiteatro e una basilica paleocristiana.

Strutture nella zona:

Tappe di altri percorsi:

Vuoi essere sempre aggiornato e approfittare delle agevolazioni riservate agli iscritti?
Leggi i vantaggi per chi si iscrive alla nostra newsletter



ho letto e condivido gli accordi iscrizione

Iscrivimi
alla newsletter



Segnala ad un amico



Invia

Bookmark and Share