CATTEDRALE DI NOTRE DAME DES DOMES

Cattedrale di Notre Dame des Domes

Avignone

Adiacente al Palazzo dei Papi e, come questo, prospiciente sulla frenetica e movimentata Place du Palais, troviamo la Cattedrale di Nôtre-Dame-des-Domes, originaria del XII sec., sorta come chiesa episcopale del Vescovo di Avignone. Questa cattedrale fu molto importante: molti Re e Papi vi vennero incoronati, e importanti santi, come San Pietro Celestino, San Tommaso d’Aquino e San Luigi di Tolosa vennero canonizzati qui. 
La Cattedrale di Nôtre-Dame-des-Domes aveva ospitato una statua di Madonna Nera, detta "Nôtre-Dame la Brune" (cioè, Nostra Signora la Scura), andata poi distrutta durante la Rivoluzione Francese. Quella che vediamo ancora oggi sulla sua sommità della cupola, risplendente nel suo rivestimento dorato e pertanto ben visibile da ogni parte della città, è una statua di piombo  ricoperta di lamina dorata, del peso di circa 4 tonnellate e mezzo, posta in opera nel 1859.

Strutture nella zona:

Tappe di altri percorsi:

Vuoi essere sempre aggiornato e approfittare delle agevolazioni riservate agli iscritti?
Leggi i vantaggi per chi si iscrive alla nostra newsletter



ho letto e condivido gli accordi iscrizione

Iscrivimi
alla newsletter



Segnala ad un amico



Invia

Bookmark and Share