Saintes Maries de la Mer, guida Saintes Maries de la Mer

Saintes Maries de la Mer

Guida a Saintes Maries de la Mer: una vacanza tra storia e leggenda nella città dei gitani...

Guida a Saintes Maries de la Mer: una vacanza a Saintes Maries de la Mer è una vacanza nella storia

Saintes Maries de la Mer, luogo di pellegrinaggio e una stazione balneare, è una delle principali città della Camargue. Il nome attuale risale al 1838. Le "Marie" che danno il nome al paese sono Maria Salomé e Maria Jacobé, che secondo la leggenda sarebbero arrivate in questi luoghi assieme alla serva Sara. Le statue delle tre donne si trovano nella chiesa del paese: le due Marie raffigurate sulla barca, scultura che viene portata in processione nella ricorrenza dello sbarco, mentre a Sara, diventata la patrona dei gitani, è dedicata la statua nella cripta. La leggenda vuole che nel 48 d.C., a seguito delle persecuzioni subite in partia, approdasse in questi luoghi una barca con a bordo  molti seguaci di Gesù di Nazaret in fuga dalla Palestina (Maria Maddalena, Maria Salomé, Maria Jacobé, Marta, Lazzaro, Massimino, la serva Sara). Approdati in questi luoghi si dispersero poi in vari luoghi tutti, tranne Maria Salomé e Maria Jacobé che si stabilirono a Saintes Maries de la Mer.
La leggenda vuole anche che le paludi della Camargue fossero abitate da un terribile mostro, la tarasque che passava il tempo a terrorizzare la popolazione. Santa Marta, con la sola preghiera, lo fece rimpicciolire in dimensioni, così tanto da renderlo innocuo, e lo condusse nella città di Tarascon. Qui però i cittadini terrorizzati uccisero la creatura. La chiesa è il monumento principale del paese, costruita tra i secoli IX e XI come una vera e propria fortezza serviva come torre di avvistamento e per proteggere gli abitanti dai pirati saraceni che allora imperversavano nella regione. È composta da un`unica navata dritta, priva di ornamenti, ed è alta 15 metri. Sul tetto c`è un passaggio per la ronda con feritoie e merli. Le feritoie sono presenti anche sui muri perimetrali. All`interno è presente anche un pozzo di acqua dolce.Sul fondo dell`attuale cripta vennero rinvenute, nel 1448, dei resti considerati reliquie delle due sante che furono poi bruciate durante la Rivoluzione Francese. Il villaggio delle Saintes Maries de la Mer, terra di accoglienza, di tradizione e di pellegrinaggio, è costruito tra cielo e mare, là dove il Rodano abbraccia il Mediterraneo.  Luogo di leggenda, Saintes Maries de la Mer accolse, all’alba della cristianità, Marie Jacobé, Marie Salomé e la loro servitrice Sarah, cristiane perseguitate che fuggivano dalla Palestina su una barca senza timone.  Il villaggio offre al visitatore l’immagine della sua chiesa altera e protettrice e promette una visita ricca di emozioni sotto una luce sempre nuova.

Vacanza a Saintes Maries de la Mer: ogni angolo un`emozione diversa

All’ombra del suo campanile romano, il  turista girovaga nelle stradine a pavé di Saintes Maries de la Mer, sulle tracce dei pellegrini. Dal tetto della chiesa di Saintes Maries de la Mer, sguardo alla caccia di qualcosa, naso e capelli al vento, si lascia vincere dall’emozione dei grandi spazi, scene future di scoperte e incontri calorosi con uomini e donne allevatori che percorrono a cavallo i pascoli per i tori per i quali si prospetta un futuro glorioso.  Dal villaggio di Saintes Maries de la Mer, i suoi passi lo guidano verso le dune, le spiagge di sabbia fine, le vaste distese di giunchi e le mandrie. Innamorato della natura e dei grandi spazi, trova piacere nelle passeggiate a piedi ed equestri, ammira la danza degli uccelli, cede all’inebrio della navigazione e dello slittare spostato dai grandi venti.  Il villaggio delle Saintes Maries de la Mer  si erge a capitale per coloro che si lasciano affascinare dalla Camargue, avvolti dalla sua bellezza selvaggia, la sua cultura e le sue tradizioni vive ed autentiche.

Consulta qui la tua guida a Saintes Maries de la Mer ed organizza la tua vacanza a Saintes Maries de la Mer, splendida città della Camargue!
Se vuoi essere sempre informato sulle nostre offerte e vuoi avere diritto agli sconti ed alle agevolazioni riservate ai nostri iscritti, iscriviti tramite il form che trovi  a fondo pagina alla nostra newsletter.

 

Strutture nella zona:

In questa località trovi anche:

Vuoi essere sempre aggiornato e approfittare delle agevolazioni riservate agli iscritti?
Leggi i vantaggi per chi si iscrive alla nostra newsletter



ho letto e condivido gli accordi iscrizione

Iscrivimi
alla newsletter



Segnala ad un amico



Invia

Bookmark and Share