ORANGE, GUIDA AD ORANGE, VACANZA ORANGE

Orange

la tua vacanza ad Orange: guida ad Orange, città romana ... con una passato olandese...

Vacanza ad Orange: trecento giorni di sole all`anno...

Localizzata nel sud della Francia, Orange si trova nel cuore delle Côtes du Rhôneed è una città di circa 30.000 abitanti. Chi decide di trascorrere una vacanza ad  Orange beneficia di un clima ideale per soggiornare in Provenza, con circa 300 giorni di sole all`anno.
Orange detiene due imporanti testimonianze del suo glorioso passato di città romana: l`Arco di Trionfo ed il Teatro antico, entrambi classificati primonio dell`umanità dall`UNESCO.
Orange, grazie al suo clima soleggiato, è circondata da prestigiosi vigneti quali quelli che producono i vini Gigondas e Chateauneuf du Pape, tra i più prestigiosi di tutta la Provenza, una vacanza ad Orange offre quindi molte possibilità al turista.  

Guida Orange: la lunga storia di una città contesa

Si hanno notizie di Orange gia nel 4000 ac, dove era una postazione che i pastori utilizzavano durante la transumanza. La citta venne fondata dai romani della seconda legione gallo/romana tra il 30e il 35 aC.
Monumenti romani ancora oggi visibili e che testimoniano l`importanza di questa città romana:

  • Il Teatro Romano
  • I resti dei templi sulla collina e la Camera
  • L`Arco
  • I resti del muro (giri) e l`acquedotto
  • la parete ovest del forum
  • catasti al Museo Civico

La città di Orange  appartenne alla provincia romana della Gallia Narbonense. All`epoca delle invasioni Orange fu saccheggiata dagli Alamanni e dai Visigoti (nel 412). Nel IV secolo divenne sede episcopale e vi si tennero due sinodi: il primo nel 441 si svolse nella ecclesia justinianesis e fu presieduto dal vescovo Sant`Ilario di Arles; nel 529 un secondo sinodo fu tenuto nella città contro l`eresia pelagiana.

Nel 793  Orange viene strappata ai Saraceni da Guillaume au Cornet, compagno di CarloMagno, che divenne il primo conte di Orange. Nel 1150 Ornage passò ai signori di Baux e nel 1163 l`imperatore Federico I Barbarossa elevò Orange al rango di principato. Nel 1184 ad Orange si iniziò a battere moneta.  Nel 1208 vi fu consacrata la cattedrale di Notre-Dame de Nazareth e nel 1365 vi fu creata un`università: nel 1348 la popolazione venne quasi dimezzata dall`epidemia di peste nera.
Nel 1393 il principato passò alla casata di Châlon e nel 1431 vi fu instituito un parlamento.  Nel 1530 alla morte di Filiberto di Châlon, che non lasciava eredi, il principato passò al nipote Renato di Nassau, la cui casata aveva ampi possedimenti in Germania e nei Paesi Bassi. Si creò il principato di Orange-Nassau e la casata prese il nome di casa d`Orange.  Guglielmo I di Nassau, detto il Taciturno, principe di Orange, divenne nel 1544 Stathouder di Olanda e combatté contro la Spagna rivendicando l`indipendenza per i Paesi Bassi, che sono tutt`ora governati dalla casa di Orange-Nassau. Nel 1713 al termine delle guerre di religione vi fu l`annessione del principato di Orange al Regno di Francia con il trattato  d`Utrecht. Nel 1718 avvenne la restituzione del principato a  Louis Armand, principe di Bourbon-Conti. Nel 1731 vi fu la cesssione definitva del principato al regno di Francia sotto Louis XV.Con la Rivoluzione francese la città fu inserita prima nel dipartimento del Drôme, poi in quello delle Bocche del Rodano e infine nella Vaucluse 1793.

Nel 1824 si iniziarono sotto la direzione dell`architetto Auguste Caristie i restauri del teatro romano di Orange , dove a partire dal 1869 si iniziò a tenere  il festival musicale delle fêtes romaines divenuto poi delle Chorégies. A partire dal 1850 fu restaurato anche l`arco di Orange.

Vacanza ad Orange: tra storia e bien vivre provencal

Oggi Orange è una ridente cittadina provenzale dove chi decide di trascorrere una vacanza ad Orange può godere delle moltissime testimonianze del suo lungo passato, del suo mervigioso clima e dei deliziosi prodotti della terra che rendono le sue tavole indimenticabili.

Qui trovi una  guida a Orange che ti aiuta ad organizzare la tua vacanza in questa bella città della Francia.

Se vuoi essere sempre informato sulle nostre offerte e vuoi avere diritto agli sconti ed alle agevolazioni riservate ai nostri iscritti, iscriviti tramite il form che trovi  a fondo pagina alla nostra newsletter.

Strutture nella zona:

In questa località trovi anche:

  • Vino Châteauneuf du Pape
  • Giardino Romano di Caumont sur Durance
  • Reperti Romani di Orange
  • RepertI Romani di Vaison la Romaine
  • Museo del Vino di Châteauneuf du Pape
  • i Principi Nassau ad Orange
  • Giardini zen Les Clermonts

Vuoi essere sempre aggiornato e approfittare delle agevolazioni riservate agli iscritti?
Leggi i vantaggi per chi si iscrive alla nostra newsletter



ho letto e condivido gli accordi iscrizione

Iscrivimi
alla newsletter



Segnala ad un amico



Invia

Bookmark and Share